Perché un video di matrimonio può costare da €500 a €5000?

Come per un ricevimento, il viaggio di nozze e il fotografo, il costo di un video di matrimonio può variare enormemente.  Si possono spendere da un minimo di €500 a un massimo di €5000, e oltre, a seconda del tipo di video di matrimonio che volete realizzare.

I due fattori principali che vanno a incidere sul prezzo sono il tempo ed il talento, ed è utile possedere una conoscenza di entrambi nel decidere cos’è che può andare bene per voi…

Conosciamo tutti il detto “il tempo è denaro”.  Quando ci riferiamo al tempo, in relazione con il vostro video del matrimonio, entrano in ballo due componenti: il tempo delle riprese e il tempo di post produzione.

foto e video matrimonio a romaIl tempo delle riprese è determinato sia dal numero di ore che dal numero di video operatori impiegati per le riprese del vostro video di matrimonio.  E’ ovvio che 10 ore costeranno più di 6, e che 3 video operatori costeranno più di uno solo…  Usare due o tre telecamere farà sì che una determinata scena possa essere mostrata da più angolazioni, il che è esattamente quello che siete abituati a vedere in TV o al cinema.

L’altra porzione di tempo che state acquistando è quella della post produzione del video del matrimonio: essa include tutto il tempo dedicato al montaggio, all’aggiunta di musica, grafica ed effetti speciali, correzione colore o aggiunta di effetti sonori, infine la creazione della copertina e la produzione e stampa del DVD stesso.

E’ proprio questo l’aspetto più variabile che incide sullo stile e qualità del vostro video di matrimonio.  Un montatore può passare un’intera settimana a creare un video che racconti una storia e che emozioni, e che ogni volta lasci lacrime e sorrisi sui volti di coloro che lo guardano.  E’ tutta qui la differenza, e vale la pena investire qualcosa in più se si ha la certezza di avere un lavoro professionale e ben fatto.

Il talento è l’altro fattore che incide sul costo di un video del matrimonio: esso non è tangibile, e misurabile come con il tempo, ma spesso può essere il fattore fondamentale che determina il costo del video.

Operare una telecamera richiede capacità, e questa capacità ha normalmente un costo sostenibile, ma creare un filmato che racconti una storia è un’arte che immancabilmente si rifletterà sul costo della produzione finale.   Impiegare quindi un operatore indipendente che fa matrimoni ogni weekend nella bella stagione sarà certamente la soluzione meno costosa, e si puo’ passare via via alla società di produzione, a quella con un’intera troupe di tipo televisivo, fino a pensare ad un rinomato filmaker di livello regional/nazionale..

Così come esistono i matrimoni “da favola” e semplici cerimonie nel giardino di casa, si possono realizzare film di matrimonio sia fantasiosi che basici:  in un video di matrimonio potrete immortalare la memoria di quel giorno, o addirittura ricrearla in un video della vostra storia d’amore, o inserire nel filmato una serie di scene e situazioni che richiamano la vita, gli hobby, le amicizie, i gusti di ciascuno di voi due, che faranno da contorno alle scene del giorno del vostro matrimonio, per una visione più suggestiva delle due anime che si uniscono.

Quale che sia la vostra scelta per il video del matrimonio, l’uno non è necessariamente migliore dell’altro, semplicemente perché vanno incontro a obiettivi e preferenze diversi e, soprattutto, budget diversi…

Ma non dimenticate che questo giorno sarà unico, dunque scegliete un pacchetto, un prezzo e uno stile che vi renderà più soddisfatti ora e per il resto della vostra vita:  che siano €500 o €5000, il video del matrimonio potrebbe essere il souvenir più prezioso del giorno delle vostre nozze.

Guarda una selezione di foto di matrimonio della nostra fotografa Cristina Bonolis qui.  E la sua pagina Facebook qui.
Guarda alcuni nostri video trailer di matrimonio su questa pagina.

 

Tags: , ,

Commenta con Facebook